Influenza, come difendersi

Arriva puntuale anche quest’anno: da dicembre e per altri due mesi ancora. Ogni anno uguale per quanto riguarda i sintomi, seppur diversa per il virus che la scatena, è l’influenza. Temuta dagli anziani, fastidiosa e dannosa per i più giovani e i lavoratori – basti pensare che solo per il raffreddore ogni anno in Italia si perdono circa 40 mila ore di lavoro. L’influenza rappresenta uno spauracchio da cui le madri devono difendere i famigliari e soprattutto i figli.

Influenza: solo il 43% degli italiani over 50 sa che può essere fatale. Secondo gli esperti, gli integratori ci aiutano nel contenere i sintomi e a contrastare gli effetti ed è proprio per questo che vi proponiamo una serie di consigli utili per chi dovesse entrare nella vostra parafarmacia in cerca di soluzioni pratiche e di buone raccomandazioni.

La vera influenza si riconosce dalla presenza contemporanea di tre fattori: febbre elevata, sintomi sistemici come dolori muscolari e sintomi respiratori o mal di gola. Questi perdurano per giorni e, nei soggetti più deboli, possono creare gravi complicanze.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!