Prendiamoci cura dei nostri amici a 4 zampe

Quella di orientarsi su prodotti per animali è una scelta precisa che molte parafarmacie in Italia stanno facendo. Ma come farla al meglio? Come rispondere alle reali esigenze dei nostri amici a quattro zampe (ed a quelle dei loro padroni)? Quali i consigli da offrire a chi entra in parafarmacia e quali prodotti da proporre? Per orientarci al meglio in questo mare magnum di competenze e di luoghi comuni (spesso purtroppo) tanto radicati quanto privi di fondamento, abbiamo chiesto aiuto alla dottoressa Spartia Piccinno, presidente dell’Associazione Italiana di Pet Therapy, che con i nostri amici animali lavora quotidianamente. Ecco che cosa ci ha detto.

L’attenzione al mondo degli animali (igiene e cura) è un trend crescente per le parafarmacie. Con questa intervista alla nostra esperta in pet therapy, Spartia Piccinno, facciamo il punto sulle basi del “prendersi cura” dei nostri animali domestici per comprendere quali possono essere le principali esigenze dei loro padroni..  

Cominciamo dal principio: quali sono le principali attenzioni che dovremmo avere nei confronti dei nostri animali da compagnia? Sicuramente l’attenzione più importante riguarda la salute dei nostri animali. E con quella non si scherza. Noi padroni dobbiamo anzitutto rispettare le tempistiche per le vaccinazioni abituali (doveroso farle, naturalmente).


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!