Alimentazione cutanea: nutrire la pelle

Cellule e strutture della pelle, affinché possano svolgere correttamente la propria funzione, necessitano di specifici nutrienti, sostanze ed elementi che devono essere introdotti quotidianamente attraverso un sano ed equilibrato regime alimentare” – prof. Leonardo Celleno, dermatologo e presidente dell’Associazione Italiana Dermatologia e Cosmetologia. La pelle ha bisogno di essere nutrita sia dall’esterno attraverso i prodotti cosmetici, sia dall’interno grazie ad una giusta alimentazione. Il crono-invecchiamento e le malattie della pelle si possono combattere mangiando bene. Il prof. Leonardo Celleno illustra alcuni alimenti e sostanze che sono indispensabili per il benessere della pelle e dei suoi annessi, capelli e unghie.

Il prof. Leonardo Celleno, dermatologo e presidente dell’Associazione Italiana Dermatologia e Cosmetologia, ci presenta gli alimenti utili a combattere l’invecchiamento della nostra pelle. Cosa non dovrebbe mai mancare in tavola se vogliamo prenderci cura di quello che spesso dimentichiamo essere l’organo più esteso del nostro organismo?

Ogni nutriente è infatti indispensabile per il mantenimento dell’omeostasi e del benessere della cute, soprattutto per contrastare i segni dell’invecchiamento” afferma il presidente di AIDECO. I nutrienti Le proteine costituiscono le strutture primarie degli organismi viventi, e nella pelle assicurano l’integrità del derma e del suo ‘scheletro/impalcatura’, come le fibre di collagene.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!