Sport e idratazione

Il corpo di un adulto è composto per il 50- 60% d’acqua e man mano che l’età aumenta questa percentuale diminuisce costantemente. Le funzioni dell’acqua nel nostro organismo sono molteplici: la regolazione della temperatura, la facilitazione dei processi digestivi, il trasporto (torrente circolatorio e linfatico) e moltre altre funzioni ancora. Lo stato di idratazione incide anche sulla funzionalità delle cellule, dei tessuti, degli organi ecc., pertanto, un corpo disidratato non è in grado di rendere al massimo delle sue potenzialità.

In questo articolo il nostro esperto, Emanuele Veronese, affronta una tematica cruciale per chiunque si affacci alla pratica sportiva amatoriale o professionistica: l’idratazione del nostro corpo. Ecco perché è importante mantenerci sempre ben idratati e seguire i consigli di professionisti competenti come i farmacisti esperti in nutrizione sportiva. Entriamo nel merito.

Cosa accade quando facciamo sport? Prima di tutto va detto che tutte le attività sportive producono calore: il lavoro muscolare produce calore e tende ad accumularlo.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!