Express delivery and free returns within 21 days

Cosmetici. Cellule staminali sì o cellule staminali no?

Leonardo Celleno
Leonardo Celleno
Presidente AIDECO

Solitamente si dice che ‘una mela al giorno toglie il medico di torno’, e se potesse togliere di torno anche le rughe, combattere i radicali liberi e i danneggiamenti cutanei provocati da fattori esterni? Negli ultimi anni si è parlato spesso dell’utilizzo di cellule staminali nella cosmetica, soprattutto per quanto riguarda i prodotti ‘antiaging’. Il prof. Leonardo Celleno, dermatologo e presidente dell’Associazione Italiana Dermatologia e Cosmetologia, affronta per noi questo argomento un po’ ‘spinoso’.

Un argomento molto discusso è l’utilizzo di cellule staminali in cosmetica. La tematica è controversa e orientarsi tra verità e falsi miti è sempre molto difficile. In questo approfondimento il dott. Leonardo Celleno ci offre il suo punto di vista professionale fornendoci nel contempo interessanti spunti di riflessione. Entriamo nel merito.

Prima di tutto diciamo che: “La normativa di settore vieta l’impiego di cellule staminali umane nei cosmetici. L’interesse, quindi, si è subito spostato sulle cellule staminali vegetali”, spiega il prof. Celleno. “Sono presenti nelle piante e, contrariamente a quanto avviene nell’uomo e nell’animale, sono più versatili. Hanno poi la possibilità di moltiplicarsi all’infinito, creando costantemente nuove cellule, specializzate e non specializzate, in grado di riparare i tessuti danneggiati e riprodurre una pianta identica all’originale, ovvero totipotenti”.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere abbonati ora!

In evidenza

L’anno del farmacista

Il boom delle vendite online (che preoccupa i più), le (troppe) domande in attesa di risposta e qualche timida proposta sul tavolo....

BIODERM STOMA PLUS

emulsione attiva dermodetergente per la perfetta e naturale igiene dello stoma

Una ‘anomalia’ dal grosso potenziale

Cambiano gli equilibri dell’Esecutivo, ma non sembrano dipanarsi le incertezze che da anni preoccupano il mondo delle parafarmacie. Che fine faremo? Si...

Aderenza terapeutica e parafarmacie

L’aderenza terapeutica è uno dei temi più dibattuti di questi ultimi anni. Numerosi studi evidenziano come l’assunzione di comportamenti diversi da quelli...

MY NEWSROOM

Cura naturale fra innovazione e ricerca

Ci illustra il taglio innovativo che Nutrileya propone nel campo? I nostri prodotti nascono dalla passione per la fitoterapia e dalla ricerca...

MORINGCÈ – FLUIDO VISO MULTIATTIVO

DERMOPURIFICANTE – LENITIVO - IDRATANTEADATTO A PELLI NORMALI, MISTE E SENSIBILI Dalla texture fluida, leggera e delicata, assicura un...

COTIPSILIUM KINETIC 18 Bustine

Cotipsilium kinetic è un integratore alimentare con fibra di Psillio e Tamarindo utili per la regolarità del transito intestinale. Inoltre lo Psillio...

Coleris

Integratore alimentare a base di Annurcomplex® estratto da Mela Annurca e Bergavit® estratto secco di Bergamotto, in sinergica associazione con la Cassia nomane utile per favorire il metabolismo di trigliceridi...