Fitoterapia e ipertensione

Elisabetta Miraldi , Roberto Donato , Anna Rosa Magnano

L’ipertensione è il più grande fattore di rischio di mortalità in tutto il mondo ed è responsabile di più della metà di tutti i casi di ictus e patologie coronariche; infatti secondo il Joint National Committee on Prevention, Detection, Evaluation and Treatment of High Blood Pressure il rischio di morte cardiovascolare aumenta esponenzialmente con l’incremento della pressione arteriosa a valori superiori a 130/85. Purtroppo, nonostante i programmi di sanità pubblica e molte farmacoterapie efficaci per la cura dell’ipertensione nelle economie sviluppate, ad oggi circa il 25% degli adulti soffre di ipertensione e questa condizione clinica è in aumento tanto che le previsioni indicano che un terzo degli adulti in tutto il mondo soffrirà di ipertensione entro il 2025.

In questo approfondimento a cura dei nostri esperti analizziamo le potenzialità applicative della fitoterapia e di due “nuove” specie esotiche utili nel tenere sotto controllo l’ipertensione, una patologia che, lo ricordiamo, costituisce uno dei più alti fattori di rischio di mortalità in tutto il mondo. Entriamo nel merito.

Non esiste una causa precisa, identificabile, facile da individuare e quindi da rimuovere: gli elevati valori pressori sono il risultato dell’alterazione di meccanismi complessi che regolano la pressione (sistema nervoso autonomo, sostanze circolanti che hanno effetto sulla pressione, ecc.); la scarsità dei sintomi e la loro aspecificità sono il motivo principale per cui spesso il paziente non si accorge di avere la pressione alta.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere abbonati ora!

In evidenza

Parkinson, teleassistenza infermieristica

Confederazione Parkinson Italia Onlus, rete nazionale delle Associazioni delle persone con Parkinson, e Careapt – giovane startup del gruppo Zambon dedicata allo...

Coronavirus e salute mentale

Il professor Fabrizio Starace – presidente della Società Italiana di Epidemiologia Psichiatrica (SIEP) e membro di direzione dell’Associazione Luca Coscioni – è...

Alzheimer, come gestirlo in casa

L’attuale disposizione “iorestoacasa”, già di per sé scomoda e mal sopportabile da persone sane, è gravosa e di difficile gestione per le...

Il ‘lato oscuro’ dello smart working

Durante il periodo di lockdown anche le modalità lavorative degli italiani sono cambiate, con le attività e la postazione di lavoro d’un...

MY NEWSROOM

BIOglutase

Bioglutase è un integratore alimentare a base di Citrati di sodio e potassio indicato in caso di ridotto apporto dei suddetti componenti con...

Cura naturale fra innovazione e ricerca

Ci illustra il taglio innovativo che Nutrileya propone nel campo? I nostri prodotti nascono dalla passione per la fitoterapia e dalla ricerca...

MORINGCÈ – FLUIDO VISO MULTIATTIVO

DERMOPURIFICANTE – LENITIVO - IDRATANTEADATTO A PELLI NORMALI, MISTE E SENSIBILI Dalla texture fluida, leggera e delicata, assicura un...

COTIPSILIUM KINETIC 18 Bustine

Cotipsilium kinetic è un integratore alimentare con fibra di Psillio e Tamarindo utili per la regolarità del transito intestinale. Inoltre lo Psillio...