Gravidanza: la pelle e i suoi segreti (di bellezza)

Alcuni ormoni sono fondamentali durante la gravidanza, perché è grazie a loro che avvengono quei cambiamenti fisiologici che ‘trasformano’ il corpo della donna in quello di una futura mamma. Gonadotropina corionica (HCG), estrogeni e progesterone, sono volti a dare inizio alla gravidanza stessa, favorendo l’attecchimento dell’ovulo ed il corretto sviluppo dell’embrione. Uno dei primi cambiamenti avvertiti dalla donna è nella consistenza generale dei tessuti che, trattenendo al loro interno più liquidi e richiamando un maggiore quantitativo di sangue e nutrienti cellulari, tenderanno a diventare più morbidi ed elastici. La pelle apparirà nel suo insieme più bella, tonica ed elastica, pronta a permettere il naturale accrescimento corporeo, soprattutto della pancia. Gli ormoni sono quindi ‘responsabili di un sintomo’ caratteristico di questo particolare periodo di vita di una donna: la bellezza! Durante la dolce attesa la futura mamma appare spesso in salute, bella e radiosa, i tratti del viso si addolciscono, le forme del corpo diventano più sinuose, la pelle è fresca e ricca in collagene e i capelli sono più voluminosi e lucidi. Durante questo periodo delicato, però, la pelle può essere maggiormente esposta ad aggressioni esterne, come le radiazioni solari e lo smog urbano, e può mostrare, per eventuale predisposizione genetica, nuove alterazioni cutanee alle quali in precedenza non si era mai data rilevanza.

In questo articolo scritto a quattro mani, il prof. Leonardo Celleno e la dott.ssa Alessandra Vasselli di AIDECO ci spiegano come la cute cambi durante il periodo della gravidanza. Tra inestetismi, mutamenti fisiologici e cosmetici da usare ecco cosa è utile sapere per proteggere la pelle in un momento tanto bello quanto delicato

Tra i più frequenti inestetismi cutanei causati dal fisiologico cambiamento ormonale è possibile riscontrare le striae gravidiche (o striae distensae, meglio note come ‘smagliature’), le iperpigmentazioni, le alterazioni di unghie, capelli e vascolari. Il prof. Leonardo Celleno, dermatologo e presidente dermatologo e presidente dell’Associazione Italiana Dermatologia e Cosmetologia (AIDECO), insieme con la dott.ssa Vasselli, cosmetologa e membro dell’associazione, espongono cosa succede alla pelle in gravidanza e quale trattamento cosmetologico usare.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!