Il Tour della Salute

L’iniziativa attraverserà l’Italia (in 14 tappe) con l’intento di promuovere i corretti stili di vita utili alla prevenzione e al benessere. Plaude il ministro Grillo che ha concesso il patrocinio al progetto: “Accompagnare i cittadini verso un percorso di salute – spiega – significa valorizzare il diritto sancito dalla Costituzione”

Non lascia, ma anzi raddoppia ‘Il Tour della Salute’, che quest’anno, giunto alla seconda edizione, è pronto a partire per un nuovo viaggio itinerante, proponendo anche il format ‘Crescendo in Salute’. Il doppio evento, che dal 4 maggio al 27 ottobre prossimi toccherà le piazze di 14 regioni italiane, è stato recentemente presentato a Roma, presso la sede del Ministero della Salute, nell’ambito di una conferenza stampa moderata dalla giornalista Federica Peluffo: sono intervenuti, tra gli altri, il professor Pier Enrico Gallenga (presidente dell’Associazione Il Tour della Salute), il dottor Marco Bacchini (consiglio di Presidenza Federfarma) e il dottor Salvatore Butti (Sr Director BU Generics, OTC & Portfolio di Teva Italia). L’obiettivo della manifestazione è quello di sensibilizzare sia la popolazione adulta che le famiglie più in generale sull’importanza di uno stile di vita sano ed equilibrato al fine di prevenire le malattie croniche. Ogni tappa ospiterà l’iniziativa per un intero week-end, con ‘Il Tour della Salute’ che avrà luogo il sabato e sarà dedicato ad un target senior, mentre la domenica ‘Crescendo in Salute’ si rivolgerà all’universo della famiglia.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!