Il farmacista nutrizionista e la prevenzione primaria

L’associazione Farmacisti Esperti in Nutrizione riunisce i farmacisti in possesso di titoli accademici o che abbiano frequentato corsi in ambito nutrizionale e con il rinnovo della Presidenza e del Comitato Scientifico, intende proseguire e rinvigorire le attività di riconoscimento delle competenze e del ruolo di orientamento e d’informazione nel settore della nutrizione legato alla professione farmaceutica, indipendentemente dal dove essi operano. Sono quindi pubblicamente grato a chi ha voluto fortemente la mia persona alla vicepresidenza.

Afen, l’Associazione Farmacisti Esperti in Nutrizione, si pone in prima linea nella promozione di una visione più ampia del ruolo di farmacista: un professionista che risulta determinante nella prevenzione primaria di molte malattie, tra le quali l’obesità. Ce ne parla in questo approfondimento il dott. Veronese, recentemente eletto vicepresidente dell’Associazione.

Obiettivo non secondario di AFEN è quello di coinvolgere e unire tutti i farmacisti che credono in un nuovo e moderno modo di intendere la professione volta a prendersi cura del paziente/cliente sia nella patologia, sia nella prevenzione esaltandone il ruolo educativo. Saranno questi i temi che verranno affrontanti anche nel IV Congresso Nazionale AFEN, che si terrà a Rimini il 19 e 20 ottobre c.a. ed avrà come titolo: “Il farmacista del futuro: wellness, nutrizione e corretti stili di vita”.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere accedi oppure abbonati ora!