In arrivo le malattie da raffreddamento

0
69

In inverno aumenta il rischio di infezioni delle vie aeree causate principalmente da virus. L’organismo umano è dotato di un sistema molto sofisticato per proteggerci dagli attacchi esterni, ma nella stagione autunno-invernale esso viene più facilmente aggredito da batteri e virus, soprattutto per la complicità delle condizioni climatiche e atmosferiche sfavorevoli. I meccanismi di difesa L’aria che respiriamo è un veicolo di inquinamento, in quanto contiene enormi quantità di particelle, alcune delle quali particolarmente dannose per le vie aeree. Se l’apparato respiratorio non disponesse di meccanismi che provvedono alla loro rimozione e neutralizzazione, i polmoni ne sarebbero invasi e diventerebbero vittime di uno stato perenne di infiammazione.

Con l’arrivo dei primi freddi della stagione il sistema immunitario può essere messo a dura prova. Vediamo, allora, come supportarlo e come intervenire in caso di malattie da raffreddamento grazie alla fitoterapia.

Il principale sistema di difesa localizzato a livello dei bronchi, garantisce la depurazione di gas, vapori, fumo e particelle, mediante il sistema muco-ciliare e la tosse. La prevenzione delle malattie invernali La fitoterapia è sempre stata un aiuto prezioso per curare l’albero bronchiale. Anche oggi rappresenta un’alternativa o un complemento efficace per limitare l’uso dei farmaci e dei fenomeni secondari conseguenti al loro utilizzo nel trattamento delle affezioni delle vie aeree.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere abbonati ora!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here