Epidemia di obesità: ricominciamo a occuparcene

Vanna Biraghi , Susanna Bogacki

Secondo il nuovo  Rapporto UNICEF di  ottobre 2019 intitolato  “Bambini, Cibo e Nutrizione:  crescere sani in un mondo in trasformazione”,  almeno un bambino  su tre nella fascia di età tra zero e cinque  anni è denutrito o in sovrappeso.  A livello globale 149 milioni di bambini  soffrono di ritardo nella crescita, 50  milioni sono deperiti, ma nello stesso  tempo 40 milioni di bambini sotto i  5 anni sono in sovrappeso od obesi.  La scarsità o scarsa qualità del cibo  inizia nelle prime epoche di vita con  solo il 42% dei bambini che viene  allattato al seno in modo esclusivo,  mentre cresce in maniera allarmante  il numero di bambini alimentati con  sostituti del latte materno. Attorno ai  sei mesi poi, troppo spesso, l’introduzione  de cibo solido avviene con una  dieta sbagliata: poca frutta e verdura, in alcuni casi diete prive di uova, pesce, carne e latticini oppure  diete iperproteiche. 

Secondo i dati del Ministero della Salute il 9,8% dei bambini fra gli  otto e i nove anni presenta obesità, vera e propria malattia cronica  che coinvolge sempre più minori. Per curarla e prevenirla l’Ospedale  Sacra Famiglia – Fatebenefratelli, seguendo le linee guida di SIP  (Società Italiana di Pediatria) e SIEDP (Società Italiana di Endocrinologia  e Diabetologia Pediatrica), ha istituito un ambulatorio dedicato.  Vediamo quest’esperienza. 

Molti adolescenti consumano bibite zuccherate e gassate almeno  una volta al giorno e mangiano cibo da fast food almeno  una volta alla settimana. Questo fenomeno si accentua ancor  più nei paesi ad alto reddito.  Come risultato, i livelli di sovrappeso e obesità nell’infanzia e  nell’adolescenza stanno aumentando in tutto il mondo e il problema  dell’obesità infantile sta assumendo le caratteristiche di  una vera e propria epidemia. 


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere abbonati ora!

Articolo precedenteTutti i numeri del diabete
Articolo successivoLa salute orale dei bambini

In evidenza

Parkinson, teleassistenza infermieristica

Confederazione Parkinson Italia Onlus, rete nazionale delle Associazioni delle persone con Parkinson, e Careapt – giovane startup del gruppo Zambon dedicata allo...

Coronavirus e salute mentale

Il professor Fabrizio Starace – presidente della Società Italiana di Epidemiologia Psichiatrica (SIEP) e membro di direzione dell’Associazione Luca Coscioni – è...

Alzheimer, come gestirlo in casa

L’attuale disposizione “iorestoacasa”, già di per sé scomoda e mal sopportabile da persone sane, è gravosa e di difficile gestione per le...

Il ‘lato oscuro’ dello smart working

Durante il periodo di lockdown anche le modalità lavorative degli italiani sono cambiate, con le attività e la postazione di lavoro d’un...

MY NEWSROOM

BIOglutase

Bioglutase è un integratore alimentare a base di Citrati di sodio e potassio indicato in caso di ridotto apporto dei suddetti componenti con...

Cura naturale fra innovazione e ricerca

Ci illustra il taglio innovativo che Nutrileya propone nel campo? I nostri prodotti nascono dalla passione per la fitoterapia e dalla ricerca...

MORINGCÈ – FLUIDO VISO MULTIATTIVO

DERMOPURIFICANTE – LENITIVO - IDRATANTEADATTO A PELLI NORMALI, MISTE E SENSIBILI Dalla texture fluida, leggera e delicata, assicura un...

COTIPSILIUM KINETIC 18 Bustine

Cotipsilium kinetic è un integratore alimentare con fibra di Psillio e Tamarindo utili per la regolarità del transito intestinale. Inoltre lo Psillio...