La salute orale dei bambini

Avatar
Luigi Paglia
Head Department of Pediatric Dentistry Istituto Stomatologico Italiano. Presidente Società Italiana di Odonotroiatria Infantile (SIOI)

Che cos’è la carie infantile?  La carie dentale – la più diffusa  malattia infettiva cronica  dei bambini –è causata da uno squilibrio  tra diversi fattori, principalmente  legati alle abitudini alimentari e igieniche  del bambino. Nella sua forma  infantile riguarda i bambini tra i 0 e  i 71 mesi ed è quindi estremamente  precoce.  La carie della prima infanzia insorge  spesso su superfici dentali che sono a  basso rischio quali, ad esempio, le superfici  lisce degli incisivi superiori. Si  manifesta inizialmente con macchie  bianche o brunastre che evolvono  fino a formare piccole cavità  che, nel tempo, possono  ingrandirsi indebolendo  il dente e distruggendone la  corona.

A novembre si è svolto il XX Congresso SIOI  (Società Italiana di Odontoiatria Infantile)  dal quale sono emersi dati poco incoraggianti circa  la salute orale dei bambini e un position paper della  Società, che ne illustra indagini  e proposte. Vi proponiamo l’intervista  al Presidente, realizzata per l’occasione. 

Queste carie devono essere  intercettate e trattate precocemente  perché avanzano molto velocemente  e possono intaccare tutti gli elementi  della bocca del bambino.  Ancora troppo spesso, la carie che  colpisce i denti da latte viene sottovalutata;  perché, invece, è importante  curarla?  Diversamente da come si ragionava  in passato, le carie dei denti da latte non vanno ignorate, pensando:  “tanto poi questo dente rovinato lo  cambierà”. Trascurare queste lesioni,  infatti, può causare numerosi problemi  al bambino: infezioni (ascessi),  difficoltà a mangiare, dolore (a volte  talmente intenso da compromettere  il sonno) e l’insorgenza di emergenze  odontoiatriche in pazienti molto  piccoli e dalla limitata collaborazione.  Spesso i quadri di carie più gravi  possono esser gestiti solo in anestesia  generale, con alti costi biologici per il  piccolo paziente ed economici per la  famiglia. 


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere abbonati ora!

In evidenza

Parkinson, teleassistenza infermieristica

Confederazione Parkinson Italia Onlus, rete nazionale delle Associazioni delle persone con Parkinson, e Careapt – giovane startup del gruppo Zambon dedicata allo...

Coronavirus e salute mentale

Il professor Fabrizio Starace – presidente della Società Italiana di Epidemiologia Psichiatrica (SIEP) e membro di direzione dell’Associazione Luca Coscioni – è...

Alzheimer, come gestirlo in casa

L’attuale disposizione “iorestoacasa”, già di per sé scomoda e mal sopportabile da persone sane, è gravosa e di difficile gestione per le...

Il ‘lato oscuro’ dello smart working

Durante il periodo di lockdown anche le modalità lavorative degli italiani sono cambiate, con le attività e la postazione di lavoro d’un...

MY NEWSROOM

BIOglutase

Bioglutase è un integratore alimentare a base di Citrati di sodio e potassio indicato in caso di ridotto apporto dei suddetti componenti con...

Cura naturale fra innovazione e ricerca

Ci illustra il taglio innovativo che Nutrileya propone nel campo? I nostri prodotti nascono dalla passione per la fitoterapia e dalla ricerca...

MORINGCÈ – FLUIDO VISO MULTIATTIVO

DERMOPURIFICANTE – LENITIVO - IDRATANTEADATTO A PELLI NORMALI, MISTE E SENSIBILI Dalla texture fluida, leggera e delicata, assicura un...

COTIPSILIUM KINETIC 18 Bustine

Cotipsilium kinetic è un integratore alimentare con fibra di Psillio e Tamarindo utili per la regolarità del transito intestinale. Inoltre lo Psillio...