Covid e animali domestici

0
261

Una delle preoccupazioni che albergano nel cuore degli italiani in questi terribili giorni riguarda i propri animali domestici. Sono a rischio contagio COVID-19? Sono un pericolo per noi? I casi (pochissimi, a dire il vero) di contagio accertato tra gli animali domestici hanno scatenato le domande dei tanti clienti/pazienti che in questo periodo, più che mai, si riversano nelle parafarmacie alla ricerca di indicazioni chiare e precise. Cosa rispondere alle loro preoccupazioni?

Una delle questioni aperte resta il rapporto di trasmissione Covid-animali domestici. Per fare chiarezza sulle innumerevoli e contrastanti notizie circolate in queste ultime settimane, ci siamo rivolti agli esperti dell’ISS e a quelli dell’ENPA che ci illustrano la questione in tutte le sue sfaccettature. Seguiamo questo resoconto

Per aiutare tutti voi farmacisti vi proponiamo quanto reso pubblico sul sito dell’ISS. Un documento chiaro, e utilissimo, redatto da Umberto Agrimi direttore del Dipartimento sicurezza alimentare, nutrizione e sanità pubblica veterinaria. Vediamo cosa ci suggerisce l’esperto. “Non esiste alcuna evidenza che gli animali domestici giochino un ruolo nella diffusione di SARS-CoV-2 che riconosce, invece, nel contagio interumano la via principale di trasmissione – spiega il professore che però poi precisa.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere abbonati ora!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here