Fitoterapia, un valido aiuto per le difese immunitarie

0
63

Il sistema immunitario ha lo scopo di difendere l’organismo dagli invasori esterni (virus, batteri, funghi e parassiti) che possono penetrare al suo interno attraverso l’aria inalata, il cibo ingerito, i rapporti sessuali, le ferite ecc. Sono stati identificati due tipi di risposta immunitaria interna: • risposta immunitaria innata (o aspecifica): meccanismo di difesa generale, presente sin dalla nascita, che agisce rapidamente (minuti od ore) e indiscriminatamente contro qualsiasi agente esterno; non dipende dall’esposizione ad agenti infettivi o a molecole estranee ed è sempre uguale. • risposta immunitaria acquisita (o specifica):

Tra azione immunostimolante e immunomodulante, le piante costituiscono un valido aiuto per rafforzare il sistema immunitario e difendere l’organismo dagli “invasori esterni”. Ecco quindi che, soprattutto in questo periodo, riteniamo opportuno approfondirne le potenzialità. Seguiamo quindi in nostri esperti nella loro dettagliata analisi

si sviluppa lentamente dopo il primo incontro con uno specifico agente patogeno (nell’arco di alcuni giorni), ma conserva una certa memoria per agire più rapidamente in seguito ad ulteriori esposizioni future. Richiede l’infezione ed ha una attivazione decisamente più lenta. Vengono definite sostanze immuno-stimolanti quelle il cui impiego terapeutico serve a regolare le complesse e ancora in parte ignote difese immunitarie.


La versione integrale dell’articolo è riservata agli abbonati. Per continuare a leggere abbonati ora!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here